Harry Styles tornerà sul grande schermo: dopo il successo riscontrato con Dunkirk e l’attesa per l’uscita di Don’t Worry Darling, il cantante sembra non voler lasciare la recitazione.

Ora si sta infatti preparando per il suo nuovo ruolo da protagonista nel film ispirato al romanzo “My Policeman”, nel quale ricoprirà appunto il ruolo di attore principale insieme a Emma Corrin, nota per aver recitato nei panni di Lady Diana per la serie TV Netflix “The Crown”.

Il film è ispirato all’omonimo libro di Bethan Roberts. Prodotto da Greg Berlanti, Robbie Rogers e Sarah Schechter, “My Policeman” sarà distribuito da Amazon Studios. Racconta di una storia d’amore omosessuale, ambientata a fine anni ‘90 e negli anni ‘50. Da giovane, l’insegnante Marion si innamora del poliziotto Tom; questi però conosce Patrick, curatore di un museo.

Tom dovrà quindi prendere una decisione molto ardua, ovvero se sposare Marion e vivere una vita normale ma infelice, oppure andare contro la legge e passare la sua vita con Patrick. Il poliziotto si dividerà tra Marion e Patrick, portando tutti e tre a soffrirne gravemente. Nel corso della storia troveremo Tom e Marion, ormai anziani, che accoglieranno un Patrick invalido, con il quale condivideranno tutti i ricordi tramite flashback.

Le riprese del terzo film di Harry Styles, dopo i sopracitati Dunkirk e Don’t Worry Darling, inizieranno nella primavera del 2021 (quindi a breve) o, più probabilmente, quest’estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.